frasi-figli-sfuggire

Le sette peggiori frasi a cui i genitori separati non hanno possibilità di sfuggire

Pubblicato da Team Share(d)

Dalla tua bocca o da quella dei tuoi figli, la domanda non è sapere se, ma QUANDO sentirai o pronuncerai quelle frasi che tutti i genitori separati prima di te non hanno potuto evitare!

Ecco un piccolo assaggio delle peggiori frasi a cui non hai alcuna possibilità di sfuggire!

“Se non ti piace, puoi andare a mangiare da tuo padre”

365 giorni, sono 730 pasti, e quindi 730 occasioni per cucinare, provare, assaggiare e, a volte, sbagliare… Non importa, vedila come un’occasione per ordinare una pizza… a proposito, è certamente quello che farebbe loro padre! (cliché! )

Altrimenti impara alcune ricette facili e veloci Special per Genitori Separati!

“Ho dimenticato il diario da papà”

… e tutte le sue possibili varianti (dizionario, libro di matematica, ecc…)!

Piccola bugia o testa tra le nuvole, il 100% dei genitori separati l’ha sentito almeno una volta.

E tu, puoi contarle sulle dita della mano?

In ogni caso, appoggiati ad una soluzione di condivisione dei documenti con il o la tuo/a ex per sistemare le cose!

“Se non sei felice, puoi andare da tua madre”

Quando sei a corto di argomenti, puoi sempre provare questa frase aggrottando la fronte e alzando il mento!

Ma perché sarebbe una punizione e poi sei davvero pronto/a a sentire “OK”?

Il nostro consiglio: Mettetela al bando!

“L’ultima volta ho pagato io, chiedi a tua madre!”

La frase che i bambini temono di più. Non tengono i conti e neanche i punti.

Niente scuse, fallo tu!

Il nostro consiglio: metto al bando anche questa!

“E cosa ha detto la mamma?” 

Una discussione che non vi aspettavate così presto? Il primo appuntamento, il primo trucco o il primo preservativo? “Allora, vedi questa bottiglia di latte?” . 

Il nostro consiglio: Da usare con moderazione / Molto utile in alcuni casi!

“Chi viene a prendermi alla stazione?” Risposta: “Cosa preferisci?” 

Attenzione! Certamente la peggiore risposta da dare a tuo figlio adolescente! Senza dubbio preferirebbe tornare a casa con le sue 2 valigie piene di biancheria sporca piuttosto che dover rispondere a questa domanda trabocchetto!

Il nostro consiglio: risparmiategliela il più possibile

“Dobbiamo davvero fare un piano dei posti a tavola per il matrimonio?”

Questo verrà un po’ più tardi!

Ma c’è una possibilità su due che i genitori acquisiti di tuo figlio siano anche loro separati… E questo comporta il doppio delle buone ragioni per chiedersi chi andrà al braccio di chi alla cerimonia e qual’è la migliore disposizione dei posti da un punto di vista strategico. Nel bene e nel male.

Meglio prevenire che curare, non sei d’accordo? Perché non provi l’app per genitori Share(d)?

Share(d) è l’app dei genitori che desiderano organizzarsi quotidianamente in tutta serenità, per la loro felicità e quella dei loro figli.

Articoli consigliati

Divorzio: Come annunciare la separazione ai propri figli?

02 Giugno 2021

Hai preso la decisione di divorziare o di separarti ed ora lo devi annunciare ai tuoi figli… Sicuramente temi questo […]

Leggi l'articolo

Co-genitorialità: quale atteggiamento adottare quando ci si scambia i figli?

01 Giugno 2021

Siamo molto pragmatici! Che l’affido sia tradizionale o congiunto, i genitori separati devono inevitabilmente “scambiarsi” i figli più o meno […]

Leggi l'articolo

Co-genitorialità: I 10 comandamenti!

26 Maggio 2021

Non esiste una ricetta miracolosa per una separazione di successo ed ogni caso è unico. D’altra parte, conosciamo bene gli […]

Leggi l'articolo

Mi interessa:

Iscriviti alla newsletter per ricevere le ultime novità di Share(d) specialmente pensate per i genitori!

Iscriviti alla newsletter di Share(d) per ricevere le ultime novità specialmente pensate per i genitori!

Ritrova la nostra comunità di genitori sui tuoi social network